Chi vuol essere milionario su Canale 5 dal 6 Settembre 2010

Da lunedì 6 settembre 2010 torna l’appuntamento quotidiano, dal lunedì alla domenica, alle ore 18.50, con “Chi vuol essere milionario”.
Lo scorso maggio Chi vuol essere milionario e il suo storico conduttore Gerry Scotti hanno festeggiato 10 anni di messa in onda e sono pronti a iniziare la stagione autunnale con alcune novità .
Da quest’anno l’impianto del gioco subirà  alcune modifiche rispetto alla sua formula originaria che lo renderanno ancor più appassionante.
Già  dalla prima domanda il concorrente deve dimostrare da subito la sua preparazione e la sua capacità  di ragionamento, rispondendo a domande di una certa difficoltà .
Inoltre, il traguardo di vincita garantita, oltre alla meta finale del milione di euro,   diventa uno solo e viene posizionato direttamente dal concorrente. Vengono quindi eliminate le soglie dei 3.000 e 20.000 euro e nel caso in cui il giocatore non   riesca   a raggiungere il suo obiettivo torna a casa a mani vuote.
Restano i tre   bonus che l’aspirante campione può sfruttare per tentare di raggiungere la vetta delle 15 domande: il cosiddetto “50-50” con il quale si riduce a due la rosa delle risposte, “la telefonata a casa” con la quale si chiede soccorso ad un amico/parente, “l’aiuto del pubblico” in studio che, tramite pulsantiera, dà  un’indicazione percentuale sulla risposta corretta.
Andato in onda per la prima volta in Gran Bretagna nel 1998, “Chi vuol essere milionario” è il quiz più noto al mondo con una diffusione in 109 paesi. Solo in Italia sono andate in onda   1290 puntate.
“Chi vuol essere milionario” è una coproduzione Rti- Endemol Italia.
Il curatore del programma è Roberta Magagnotto per RTI e Laura Tombolini  per Endemol Italia. Il produttore RTI è Enrico Oggioni. La regia della trasmissione è affidata a Giancarlo Giovalli

Fonte: Comunicato Stampa

Lascia un commento