Street Football 3 su Raidue dal 14 Giugno 2010

In occasione dei Mondiali di Calcio che si svolgeranno in Sudafrica dall’11 giugno all’11 luglio,dal 14 giugno alle ore 8,45 arriva in prima tv assoluta su Rai Due la nuova serie in animazione di Rai Fiction “Street Football 3”, liberamente ispirata al romanzo “La Compagnia dei Celestini” di Stefano Benni.
La prima serie della “Compagnia dei Celestini”, trasmessa per la prima voltaall’inizio del 2006 da Raidue con il 38% di share tra i ragazzi, e poi in oltre 100 paesi, ha raccontato l’organizzazione e lo svolgimento del primo Campionato Mondiale di Pallastrada. Nella seconda, andata in onda in contemporanea con Euro 2008, i Celestini, campioni in carica, hanno dovuto dimostrare di essere ancora la squadra numero uno, meritandosi l’accesso alle fasi finali del secondo Campionato mondiale.

In questa nuova serie,  per conservare il loro titolo i Celestini dovranno affrontare 19 squadre avversarie tra cui i Gauchos di Buenos Aires, i Lupi dei Carpazi, le Pantere di Soweto, tra i favoriti del campionato, e altre squadre che abbiamo già  conosciuto nelle precedenti serie come i Serpenti del Mekong o i Meninos del Brasile. Una squadra domina tutte le altre sul piano fisico ma non sempre rispetta lo spirito dello Street Football: si tratta dei Delfini dell’Oceania.  I Celestini, che pensano di essere i favoriti, scoprono i propri limiti: dovranno superare se stessi sportivamente, sormontare i propri problemi personali e ritrovare le risorse morali, che temono di aver perso, per arrivare in finale. Per fortuna, visto che il regolamento  prevede 2   riserve per squadra, i Celestini disputeranno il campionato in 7, con il ritorno dei gemelli Finezza. Ma saranno capaci di rientrare nella storia vincendo il secondo Mondiale? 180 partite disputate da 20 squadre che si svolgeranno nell’arco di un mese, al ritmo di 6 partite al giorno.Questa Coppa del Mondo è una scommessa sul piano dell’organizzazione, ma è soprattutto una grande festa per questi ragazzini venuti da tutto il mondo  e rappresenta un ottimo modo di imparare a vivere tutti insieme.

Street Football è un cartoon che porta in “campo” valori come l’amicizia, la socializzazione, l’integrazione, la lealtà  e la voglia di misurarsi con se stessi.  La serie, diretta da Gianandrea Garola, e  diventata un cult in Francia,  è una coproduzione italo-francese, coprodotta da Rai Fiction, France 3, De Mas & Partners e Télé Images Kids.

Come si svolge una partita di Pallastrada? Basta prendere una  palla qualsiasi e come campo di gioco scegliere una distesa di cemento o di ghiaia. Nessun regolamento particolare, niente combattimenti, unica regola: vietato interrompere la partita.  Solidarietà , lealtà  e amicizia: sono questi i valori che accomunano tutti i componenti delle diverse squadre. Sono queste le uniche regole in un gioco dove non ci sono regole.

“Si ricomincia”  e’ il titolo del primo episodio in onda lunedi’ 14 giugno  alle 8.45. .Le vacanze estive stanno per iniziare, Squalo convoca i Celestini per aggiornarli sulle ultime novità : sono qualificati per i Mondiali di Street Football.  La città  scelta per il Mondiale è Banessa.Tutte le 20 squadre protagoniste saranno ospitate sul Melville, un vecchio mercantile ancorato nel porto.I Celestini dovranno affrontare qualche difficoltà  per la nuova sistemazione e c’è una novità  nel regolamento del Mondiale: ogni squadra ha diritto ad avere due riserve, per i Celestini tornano i squadra i gemelli Finezza.La perfida Veronica riesce ad iscriversi al Mondiale come riserva negli Ocean Seven. Con un trucco scorretto manda K.O. i Celestini e costringe gli Ocean Seven ad ubbidire ai suoi ordini, perché conosce il loro segreto…

Fonte: Comunicato Stampa

Lascia un commento